dicembre 27 2017 0Comment
Tavon il cugino ucciso di Rihanna

Lutto in casa di Rihanna,ucciso Tavon il cugino

  Tavon-il-cugino-ucciso-di-Rihanna-150x150 Lutto in casa di Rihanna,ucciso Tavon il cugino  Lutto in casa Rihanna

Gianluigi Leoni  di Radio Vacanze

esperto in questa  destinazione, si uniscie al dolore  della famiglia della cantante Rihanna. Nessuno deve morire a 21 anni. Barbados è un isola bellissima, dove si celebra la vita.Qyest’isala caraibica è sicuramente famosa per la sua sicurezza, una Londra portata nel mar dei caraibi.La sua locazione è da fare invidia a tutte le altre isole. Il rapporto con la corona inglese è indissolubile al punto che, i voli dalla granbretagna verso Bridgetown  sono considerati voli domestici. Questo brutto episodio, non deve fare una cattiva fama di Barbados, ne far tremare per la sua popolazione da sempre tra le più aperte dei caraibi. Di sicuro non è quello che la famiglia di Tavon e di Rihanna vorrebbero. Faccio gli auguri alla polizia locare di arrivare al più presto alla cattura del colpevole e, che su  Barbados torni un cielo sgombro da nuvole, come siamo soliti vedere. La musica del Calipso ed il Rhum di quest’isola, cosi cme i ragazzi come Tavon sono le cose migliori da partare nel cuore, perchè la brutta gente fibìnisca in galera e, Barbados sia libera da queste brutte storie.

G.L

radiovacanze

Commenta il post